Il Museo Storico dell'Arma di Cavalleria
di Pinerolo
Back Segui il giro virtuale del Museo facendo click con il mouse sulla porta a destra. Quella a sinistra riporta nella sala precedente.

(
oppure puoi usare la pianta del museo)
Next Room


GALLERIA DELLE ARMI BIANCHE E DA FUOCO

I cimeli conservati in questa galleria riguardano un lunghissimo lasso di tempo, che va dall’inizio del XV secolo (le alabarde, i cimieri, le corazze), ai fucili mitragliatori utilizzati durante il secondo conflitto mondiale ed alle pistole e rivoltelle di fattura e epoca diverse, dagli spadini di corte e degli ordini cavallereschi, alle sciabole utilizzate sui campi di battaglia delle guerre risorgimentali, e non solo. E' interessante il materiale di equipaggiamento del personale dei Reparti Arditi, impiegato per l’apertura dei varchi nel filo spinato delle trincee nemiche durante la Grande Guerra: due elmetti modello Farina, una “corazza” di protezione del busto, una pinza taglia reticolati (veniva applicata alla lancia o al moschetto), mazze ferrate utilizzate contro il nemico allorchè si irrompeva nelle trincee avversarie. Nella vetrina successiva sono custoditi armi antiche: corazze,cimieri, spade, mazze ferrate. Particolare sulla corazza è inciso il Leone di San Marco, con il Vangelo chiuso e la coda alzata, eguale, nella fattura, allo Stendardo di Guerra della Serenissima.

 




Next Room

         Copyright © Associazione Amici del Museo Storico della Cavalleria

[Home Page]