Il Museo Storico dell'Arma di Cavalleria
di Pinerolo
Clicca qui per tornare alla Pagina precedente


Colori: Bavero arancione con fiamme nere e paramano nero filettato di arancione - 1883 (R. D. 7 Settembre): si costituisce in Brescia il 1° Ottobre successivo con il nome di Reggimento di Cavalleria Catania (22°) con il concorso del 6° squadrone dei Reggimenti “Saluzzo”, “Alessandria”, “Lodi”, “Piacenza” e “Guide”. – 1897: Reggimento Cavalleggeri di Catania (22°). – 1919 (R. D. 21 Novembre): disciolto ed incorporato in “Montebello”. – 1920 (R. D. 20 Maggio): transita in “Vittorio Emanuele II” cui sono affidate le tradizioni reggimentali.

CAMPAGNE DI GUERRA E FATTI D’ARME

1887-88 Eritrea; 1911-12 Libia; 1915-18: 1916 Albania: Malakastra, Stulas; 1918-1919: Albania – Val Semeni: Kuci (Lug.), Kawaja, Durazzo (Ott.).

RICOMPENSE ALLO STENDARDO

 M.A.V.M.: Vallata del Semeni (Albania) Luglio-Agosto 1918 (R. D. 5-6-1920).

 FESTA REGGIMENTALE

7 Luglio, anniversario del combattimento di Fieri in Albania (1918).

 

“COLORI” E FREGIO
Bavero
Banda Pantalone Ufficiali
Paramano




Fregio



Copyright © Associazione Amici del Museo Storico della Cavalleria

  [Pagina precedente]