Il Museo Storico dell'Arma di Cavalleria
di Pinerolo
Clicca qui per tornare alla Pagina precedente


Colori: Bavero azzurro con fiamme bianche e paramano azzurro - 1860 REGGIMENTO DI GUIDE. 25 Febbraio 1860 Costituito il Reggimento di Guide formato dallo squadrone Guide, creato il 10 Aprile 1859 in Pinerolo, unitamente ad unità provenienti dai reggimenti di Cavalleria leggera. – 1871 19° REGGIMENTO DI CAVALLERIA (GUIDE). – 1876 REGGIMENTO CAVALLERIA GUIDE (19°). – 1897 REGGIMENTO CAVALLEGGERI GUIDE (19°). – 1920 REGGIMENTO CAVALLEGGERI GUIDE. – 1934 (5 Gennaio) Costituisce il I Gruppo Carri Veloci San Marco ed il Gruppo a cavallo S. Giorgio – 1934 (5 Aprile) Costituisce il II Gruppo Carri Veloci S. Giusto. – 1934 (26 Giugno) Costituisce il III Gruppo Carri Veloci S. Martino. Resta così trasformato in Reggimento Scuola Carri veloci, conservando un Gruppo Squadroni Cavalieri. – 1935 (Gennaio) Cede i Gruppi Carri veloci alle tre Divisioni Celeri e riprende la formazione a cavallo. – 1935 (Luglio) Forma sei Squadroni Carri veloci per i Reggimenti di Cavalleria delle Divisioni Celeri. – 1936 Forma altri sei Squadroni Carri veloci per gli altri reggimenti. – 1943 DISCIOLTO. – 1944 Il XIV Gruppo appiedato “Guide”, costituito nel 1940, partecipa alla Guerra di Liberazione divenendo 14° Reparto Salmerie da combattimento “Guide”. – 1949 (1° Aprile) Viene formato in Casarsa della Delizia lo Squadrone Cavalleria Blindata “Guide”. – 1953 (25 Novembre) E’ trasformato in Gruppo Squadroni “Cavalleggeri Guide”. – 1975 (1° Luglio) Prende il nome di 19° Gruppo Squadroni “Cavalleggeri Guide”. – 1992 (3 Settembre) E’ sancita la ricostituzione come Reggimento “Cavalleggeri Guide” (19°).

CAMPAGNE DI GUERRA E FATTI D’ARME

 1859 Seconda Guerra d’Indipendenza; 1860-61 Campagna del Centro – Meridione ( 1° e 2° Squadrone); 1864-66 Repressione del Brigantaggio: Campania, Capitanata, Sicilia; 1866 CUSTOZA M.A.V.M., Oliosi, Campagna Rossa, Monzambano; 1911-12 Libia; 1912 Gargaresh, Zanzur (8 Giugno), Zuara, Regdaline; 1913 Zerir, Assaba, Nalut; 1915-18: 1916 MONFALCONE; 1918 VITTORIO VENETO: SACILE ( Ottobre – Novembre) M.B.V.M.; 1940-45: 1940-41 – ALBANIA: HANI, DELVINAKI, KALIBAKI, VALLE FITOKI, VALLE XERIOS, KASTANIANI M.B.V.M.; 1942-43 TERRITORIO JUGOSLAVO–ITALIA MERIDIONALE ( XIV Gr. Cav. Appiedato 1943); 1944-45  GUERRA DI LIBERAZIONE (14° Rep. Salmerie “Cavalleggeri Guide” – 1° SQD. RGPT. “Guide”).

RICOMPENSE ALLO STENDARDO

 M.A.V.M. Custoza (24 Giugno 1866), (R.D. 14-6-1910) – M.B.V.M. Monfalcone (15-16-17 Maggio 1916); Sacile.(31 Ottobre 1918) (R.D. 31-10-1920). – M.B.V.M. Fronte Greco-Albanese (28 Ottobre – 5 Dicembre 1940). (D. 31-12-1947). – M.B.V.E.  Sisma del Friuli (6 Maggio 1976 – 30 Aprile 1978) (D.P. 4-1-1978). – M.A.V.C.  Vajont (Ottobre 1963). (D.P.R. 18-5-1964). – M.O.V.E. FYROM – KOSOVO. (12 Dicembre 1998 – 7 Settembre 1999).

FESTA REGGIMENTALE

24 Giugno, anniversario della battaglia di Custoza (1866).

 

“COLORI” E FREGIO
Bavero
Banda Pantalone Ufficiali
Paramano




Fregio

 

Clicca per vedere lo stemma, il fregio e la mostreggiatura di oggi

 

Copyright © Associazione Amici del Museo Storico della Cavalleria

  [Pagina precedente]