Il Museo Storico dell'Arma di Cavalleria
di Pinerolo
Clicca qui per tornare alla Pagina precedente


Colori: Bavero giallo con fiamme rosso e paramano giallo filettato di rosso - 1914 Presso il Deposito Speciale di Cavalleria in Palermo è formato un gruppo di tre Squadroni, a cui se ne aggiunge un altro nel Gennaio dell’anno seguente. – 1915 (R. D. 29 Aprile) Viene costituito il Reggimento Cavalleggeri di Palermo (30°). – 1919 (R. D. 21 Novembre) Il Reggimento è sciolto ed il personale incorporato in “Firenze”. – 1920 (1° Luglio) È definitivamente soppresso e le tradizioni reggimentali vengono affidate a “Firenze”. – 1935 (Giugno) A Caltanissetta è costituito un gruppo squadroni Cavalleggeri di Palermo per esigenze A.O.I.. – 1936 (15 Dicembre) È costituito lo Squadrone Cavalleggeri di Sicilia che, nel 1938, contribuisce alla creazione del ricostituito Reggimento Lancieri di Milano. – 1938 Si costituisce nel capoluogo siciliano il XV Gruppo Squadroni autonomo, costiero, Cavalleggeri di Palermo che diviene successivamente I Gruppo Squadroni Cavalleggeri di Palermo. – 1943 Disciolto a seguito dell’armistizio.

CAMPAGNE DI GUERRA E FATTI D’ARME

1915-18: 1915: Libia; 1916: Asiago (Giu.); 1917: Libia; 1918 Albania: Fieri-Kuci (Lug.) – Durazzo (Ott.), Scutari (Ott.).

RICOMPENSE ALLO STENDARDO

M.B.V.M. Vallata del Semeni (Luglio-Agosto 1918) (R. D. 5-6-1920).

FESTA REGGIMENTALE

28 Luglio, anniversario del combattimento di Kuci in Albania (1918).

 

“COLORI” E FREGIO
Bavero
Banda Pantalone Ufficiali
Paramano




Fregio



Copyright © Associazione Amici del Museo Storico della Cavalleria

  [Pagina precedente]